Fotografare è curiosità. È spinta per muoversi, uscire e conoscere. La foto è memoria indelebile della realtà, fisica e non.